Divisione in colonna-Classe Terza-Matematica-Febbraio Marzo

Se ti va condividi l'articolo!

Divisione in colonna

Prima di affrontare le divisioni in colonna, un po’ di ripasso delle moltiplicazioni non guasta mai. Le ripassiamo divertendoci con il Carnevale.

Divisione come operazione inversa della moltiplicazione…

   

La divisione con il resto… Questa scrittura non viene reputata precisa dagli esperti perché a sinistra e a destra dell’uguale deve esserci lo stesso valore.

Tutte le divisioni in N danno due risultati: il quoziente e il resto! Questa è una informazione semplice e chiara. Via ‘quoto’ e ogni altra nomenclatura fuorviante!
Ci sono altre cose importanti a cui badare, soprattutto a come si usa il segno’=’! Scrivere “21:4=5 r.1” o peggio ancora “21:4=5+1” significa attribuire al segno ‘=’ il significato di “dà per risultato” e non “quello che c’è da un lato ‘equivale’ a quello che trovo dall’altro lato”, come su una bilancia a due piatti in equilibrio.
Le scritture corrette sono più di una e vanno esplorate e comprese senza fretta (soprattutto senza introdurre idee sbagliate!):
21:4 q.5 r.1 (la più semplice), poi 21=5×4+1 e, “visto che 1:4 non si può fare” (con i numeri che sinora conosciamo!) si può anche scrivere 21:4=5+(1:4) la divisione che non è stata eseguita ma che dice che oltre a ‘4’ il quoziente ‘preciso’ ha ‘qualcosa in più’ … Che poi, se si trattasse di 21 fogli da dividere in gruppi da 4 ciascuno, il foglio che avanza o lo si restituisce alla maestra … (21-1):4=5 (q.5 e r.0) oppure lo si può piegare e tagliare in quattro quarti (impossibile che qualche bambino non lo dica!) e ai quattro fogli di ogni gruppo si aggiunge un quarto di foglio … 21:4=5+1/4 …
PS: Per sottolineare che la divisione euclidea (in N) dà sempre due risultati, dopo aver eseguito qualche divisione analoga a 21:4 q.5 r.1 è utile scrivere anche divisioni con resto ‘0’ così 20:4 q.5 r.0
Giovanni Castiglioni
Adesso quindi imposterai come quella che Giovanni Castiglione chiama la più semplice…

 

La Divisione… Distribuire o raggruppare

Ci siamo esercitati un po’ con i problemi.

Il disegno è facoltativo, si esegue solo se aiuta il bambino nella risoluzione del problema. Anche il diagramma solo se è necessario, Lo faccio eseguire se ci sono più operazioni, insieme all’espressione… però qualche bimbo avendo eseguito alcuni problemi sul libro che riportano il diagramma anche con un’operazione, continua a farlo anche se non necessario. Naturalmente non lo considero come errore.

Moltiplicare decine…

Divisione in colonna con e senza resto… Io preferisco la divisione corta, la sottrazione a mente…perché per il momento i calcoli sono molto semplici.

 

 

Potrebbero anche interessarti…

GIOCHI DI MATEMATICA Archivi

Quaderno di GEOMETRIA dalla Prima alla Quinta

Laboratorio di matematica

Riempitempo Archivi

Quaderno di matematica di classe TERZA

STRUMENTI COMPENSATIVI Maestra Anita

 Se ti interessano delle bellissime attività di laboratorio ti consiglio questi  siti…

Il piccolo Friedrich

Schoolmate

Maestra Marta

PerContare

Libri utili per chi insegna matematica…

Favole geometriche…

 

ll materiale presente sul sito Maestra Anita è di proprietà esclusiva di Maestra Anita. Puoi condividere, in altri siti o sui social, i link dei vari articoli presenti sul sito che rimandano al blog Maestra Anita. Puoi scaricare i file e utilizzarli con i bambini, puoi condividere i file tramite registro elettronico. È vietata la pubblicazione delle foto delle pagine dei quaderni, dei singoli file word, file pdf, file di presentazioni in power point in altri siti, o sui social, senza preventiva autorizzazione.