Orecchie di farfalla: la diversità è una ricchezza

Se ti va condividi l'articolo!

Orecchie di farfalla: la diversità è una ricchezza

Lettura dell’albo illustrato Orecchie di farfalla

Ogni anno, sin dalla prima, noi parliamo  di uguaglianza nella diversità.

Se tutti la pensassimo allo stesso modo, se tutti avessimo le stesse abilità, il mondo sarebbe più noioso e meno colorato… ma  a volte ci si dimentica di questo e l’uomo, soprattutto se è in gruppo (paese, nazione, comunità, religione…), inizia ad avere paura del diverso… e la paura spesso si trasforma in atti di bullismo e di prepotenza.

Per un mondo migliore il trucco è imparare che LA DIVERSITA’ E’ UNA RICCHEZZA… è una frase che ripeto spesso in classe, perché infatti non siamo tutti uguali. Siamo tutti diversi con uguali diritti e doveri.

A volte capita anche nelle nostre classi che un bambino venga preso in giro e magari il bambino preso in giro non ci dice niente e si tiene dentro la sofferenza… perché essere presi in giro non è una piccola cosa.

Orecchie di farfalla, di Luisa Aguilar, con le bellissime illustrazioni di Neves, accoglie una presa in giro e la trasforma in una meravigliosa storia. Perché il diverso solitamente non piace, ma quel diverso potrebbe rivelarsi una faccenda meravigliosa.

Farà riflettere adulti e bambini… perché il momento più importante dopo la lettura  di un albo come questo, non è l’attività sul quaderno… è la RIFLESSIONE… Chiedere ai bimbi le loro sensazioni durante la lettura, Cosa hanno provato… Se a loro è capitato di sentirsi come Mara, se conoscono qualcuno che si sente come Mara… Come poter risolvere…

Se avete bisogno di conoscere la storia prima di acquistare il libro…perché io consiglio sempre di acquistare il libro. L’effetto della maestra che legge in classe o della mamma o del papà, del nonno, della nonna che leggono un libro non è come guardare un video su you tube.

Se vuoi acquistare il libro ecco il link

Potrebbero anche interessarti…

Lettura collettiva: libri consigliati dalla prima alla quinta

Percorso sulle emozioni dalla prima alla quinta

ll materiale presente sul sito Maestra Anita è di proprietà esclusiva di Maestra Anita. Puoi condividere, in altri siti o sui social, i link dei vari articoli presenti sul sito che rimandano al blog Maestra Anita. Puoi scaricare i file e utilizzarli con i bambini, puoi condividere i file tramite registro elettronico. È vietata la pubblicazione delle foto delle pagine dei quaderni, dei singoli file word, file pdf, file di presentazioni in power point in altri siti, o sui social, senza preventiva autorizzazione.