I VERBI

I verbi forma attiva e passiva-italiano in quarta

Se ti va condividi l'articolo!

In classe ho appeso i cartelloni di entrambe le forme, sia forma attiva sia forma passiva.

Ho scritto solo la prima persona del verbo essere, avere (coniugazione propria e ausiliari degli altri verbi), amare (1 coniugazione) temere (2 coniug) sentire (3 coniug) andare (irregolare).

Solo la prima persona, perché se memorizziamo quella il resto è molto semplice.

Fino a giugno ripeteremo a voce un verbo al giorno. Il primo impegno dei bimbi è memorizzare le posizioni degli scaffali, come li chiamiamo noi, perchĂ© immaginiamo il cartellone come un armadio della classe: l’indicativo ha otto tempi, il congiuntivo quattro, il condizionale due… I tre modi in basso sono invece cassetti e occupano poco spazio perchĂ© non hanno le persone. L’idea dell’armadio l’ho presa da Bortolato e direi che funziona benissimo.

Per la forma passiva specifico che:

  • I verbi transitivi, cioè quelli che hanno un oggetto diretto, possono avere la forma attiva e la forma passiva.

  • La forma passiva è data dal verbo ESSERE (ausiliare) + IL PARTICIPIO PASSATO DEL VERBO, e segue la coniugazione in base al tempo e al modo del verbo che vogliamo usare. Il participio passato deve sempre concordare con il soggetto.

  • La persona o la cosa che compiono l’azione sono precedute dalla preposizione DA.

  • Possiamo trovare la forma passiva anche con l’ausiliare andare e venire.

Do ai bimbi anche uno schema da tenere nel quadernone delle regole sia della forma attiva sia di quella passiva.

SCHEMA VERBI FORMA ATTIVA

SCHEMA VERBI FORMA PASSIVA