gli articoli

Gli articoli-grammatica in classe quarta-gennaio

Se ti va condividi l'articolo!

Gli articoli

Scrivo il mese per comodità di archivio, non c’è un momento giusto o sbagliato per affrontare gli argomenti. Gli argomenti si affrontano in base alla situazione della classe che solo l’insegnante può conoscere. Questo quaderno non è una guida didattica, è solo uno spunto di lavoro.

Prima di ripassare gli articoli, eseguiamo in autonomia con l’aiuto dei simboli l’analisi grammaticale completa dei nomi di una frase.

Ripassiamo velocemente gli articoli determinativi, indeterminativi e partitivi con l’aiuto delle tabelle.

La parola Halloween ci ha messo un po’ in difficoltà per il genere, essendo una festa straniera, perché se parliamo di festa è femminile, ma se in una frase usiamo solo la parola Halloween concordiamo al maschile… Abbiamo concluso mettendo maschile.

Per quanto riguarda i nomi concreti e astratti, spesso riflettiamo… La grammatica d’altronde è proprio questo: riflessione sulla lingua.

La conclusione comunque è che i nomi concreti o astratti non influiscono nella scrittura o nella concordanza… e tra l’altro anche i grammatici spesso discutono su questo argomento. Pertanto inseriamo nell’analisi grammaticale se è concreto o astratto, ma con questa consapevolezza.

Per stabilire se un nome è concreto o astratto, ragioniamo cercando di capire se viene percepito con tutti e cinque i sensi. Se non è così, è astratto. Oggetti, persone e animali sono sicuramente concreti… Per il resto dei nomi, se ne discute e si scrive l’ipotesi più valida.

Se ti interessa lo schema per analizzare l’articolo, lo trovi in questo articolo.

Articoli in classe terza con schema da stampare

Potrebbero anche interessarti…

Italiano in classe quarta Maestra Anita

GIOCHI DI GRAMMATICA MAESTRA ANITA

Il libro di grammatica utilizzato è Avventure di Carta

ll materiale presente sul sito Maestra Anita è di proprietà esclusiva di Maestra Anita. Puoi condividere, in altri siti o sui social, i link dei vari articoli presenti sul sito che rimandano al blog Maestra Anita. Puoi scaricare i file e utilizzarli con i bambini, puoi condividere i file tramite registro elettronico. È vietata la pubblicazione delle foto delle pagine dei quaderni, dei singoli file word, file pdf, file di presentazioni in power point in altri siti, o sui social, senza preventiva autorizzazione.